Il Bilancio sociale

Il bilancio sociale è uno strumento di adozione volontaria per valutare i risultati dell’attività aziendale nella loro dimensione sociale, ambientale ed etica e per renderne conto pubblicamente. In genere, pur non essendoci un modello univoco, il bilancio sociale comprende la definizione dell’identità, dei valori, della mission e degli obiettivi strategici dell’impresa, oltre alla descrizione del suo assetto istituzionale e della sua struttura organizzativa. Segue il calcolo della distribuzione del “valore aggiunto” per i diversi stakeholder. Il valore aggiunto rappresenta la ricchezza che l’attività aziendale crea nell’unità di tempo a vantaggio dei suoi interlocutori; in questa prospettiva, ad esempio, i lavoratori cessano di rappresentare un costo e divengono parte del maggior valore creato dall’azienda.

In sostanza, il bilancio sociale prevede un’attività di contabilità e di riclassificazione di tradizionali grandezze economico monetarie (ad esempio, il conto economico) in relazione alle performance sociali/ambientali dell’impresa: attraverso la costruzione di indicatori significativi, si fa in modo che i dati contabili esprimano anche la propria valenza sociale, in termini, appunto, di “valore aggiunto”. Infine, il bilancio sociale contiene la cosiddetta “relazione sociale” o reporting che dovrebbe fornire agli stakeholder un’informazione sufficientemente ampia e comprensibile, ricavata dai dati della contabilità sociale.

Per richieste di informazioni o appuntamenti potete contattare la nostra segreteria ai seguenti numeri:

tel. 055 5520411 – fax 055 5520414

Oppure inviaci una email al seguente indirizzo di posta elettronica:

segreteria@archimediaservizi.it